Nasce tutto da un’idea che si trasforma in Associazione.

Nel 2012 un gruppo di amici di Racalmuto decide di formare l'associazione “Ergo Sum” e con essa porta avanti il primo progetto.

“Clik” – questo il nome del primo progetto – si articolava in due iniziative:

  1. un progetto di scrittura creativa;

  2. la realizzazione di una web tv con relativo videogiornale settimanale.

Al progetto parteciparono ragazzi delle terze classi della scuola media Statale “Pietro D’Asaro” reclutati e non selezionati attraverso apposito test di ingresso.

Ben presto i ragazzi che avevano deciso di partecipare alla realizzazione della web tv abbandonarono il progetto mentre gli altri dieci allievi continuarono a seguire il corso.

Ne è nata una raccolta di racconti scritti interamente dai ragazzi e poi pubblicati col titolo “Mi scappa di scrivere”.

Dopo questa prima entusiasmante esperienza l’interesse degli associati cominciò a sfumare.

Avevo deciso, però, di creare il sito www.ergosumracalmuto.org che ho messo in rete a mie spese e cura.

Quindi quando quasi tutti gli altri abbandonarono l’idea dell’associazione avevo già messo in piedi il sito.

Sullo stesso avevo già pubblicato gli articoli apparsi sul Giornale di Sicilia dal 1968 al 1998 che riguardassero Racalmuto e lo scrittore Leonardo Sciascia.

Tale progetto, realizzato grazie alla buona volontà di due sole persone – una ha fatto la ricerca degli articoli ricercandoli in faldoni salvati alle fiamme, l’altra li ha fotografati, montati, resi leggibili e messi in rete – è stata presentata ufficialmente durante un incontro alla presenza delle autorità comunali.

Successivamente sono stati scansionati e messi in rete anche i volumi della rassegna stampa custoditi presso la biblioteca comunale, rassegna che però si ferma al 2011.

Sciolta l’Associazione per non rendere vano e disperdere l’immane lavoro realizzato, ho deciso di mantenere il sito.

Sono nati anche altri progetti e idee tutte pubblicate sul sito ma che di fatto sono semplicemente a disposizione di chiunque voglia farli propri e provare a realizzarli perché non ho i mezzi, il tempo e le possibilità per portarli avanti.

Al sito ho deciso di associare un forum per provare a discutere di progetti e attività da realizzare a Racalmuto, ma finora questo non ha riscosso nessun interesse.

Oggi in qualità di webmaster e titolare del sito continuo ad aggiornarlo nella speranza che un giorno possa tornare utile per riavviare a Racalmuto un dialogo che sia finalizzato a far crescere – culturalmente, socialmente e civilmente – questo “paese straordinario.

Io ci credo ancora.

Affettuosamente Buona Vita

Nicolò Vignanello