Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

BRAVO SILVIO MARLON BRANDO BELLUSCONE. GRAZZZZZZZZZ.
*******
SGRAMMATICO: "Inghia. Vedi? Pure lui sta dando una mano. Per una volta, invece di dare la pìnna, dà una mano..."
BELLU ULU: "Siete tutti invidiosi della pìnna di Silvio, oltre che del portafoglio... io, come collega, di portafoglio no ma di pìnna sì, lo difendo e lo approvo. Bravo Silvio".

SGRAMMATICO: "Se io sarei il Parlamento, al prossimo giro lo facessi Presidente della Repubblica a Silvio... inghia. Chi meglio di lui??? Dopo questa cosa poi..:"
GANGAROZZO: "Effettivamente apprezzabile. Però... inghia. Non esageriamo..."
SGRAMMATICO: "Come non esageriamo? Inghia. Dieci milioni di Euri ha dato. Non è che da dato 10milalire..."
GANGAROZZO: "Ascòntami. Io lo so che ormai è diventato un quasi vecchietto simpatico, con il cagnolino Dudù, la patonzina Dadà, un po' diverso da quel coccotrillo che è stato negli anni passati quando, ai tempi, usavano la sua pìnna come passaggio a livello per i treni (cit.)..."
STRAZZAPINNA: "Sì... però dieci milioni di euri ha dato... inghia..."
GANGAROZZO: "Sì, lo so. E lo ringraziamo sinceramente. Però una cosa io voleva dire... anzi: due cose..."
STRAZZAPINNA: "Tu hai l'invidia. E non so se hai più invidia per la pìnna di Belluscone o per la tasca... per la capacità economica... ma cosa volèva dire tu... due cose..."
GANGAROZZO: "Per tutte e due ho invidia, tasca e pìnna. Le due cose che voleva dire io sono queste. Il valore di una donazione, a parte gli effetti pratici ovviamente, sotto il profilo della pessona che la fa la donazione, non dipende dagli zeri. Dipende pure dagli zeri che ha chi fa la donazione..."
STRAZZAPINNA: "Che minghia dichi??"
GANGAROZZO: "Dico che un pensionato che, per dire, fa la fame e manda 100 euri per la donazione, ha fatto un sacrificio maggiore di chi, essendo miliardario, manda 10 milioni di euri. Dieci milioni di euri, a Belluscone, non cambiano una mazza. Al pensionato, quei cento euri in meno, sono quelli che lo faranno semidigiunare gli ultimi sette giorni del mese, o non gli faranno accendere il riscaldamento, o non gli faranno comprare le medicine impreviste. Questo io dichi... in genere... il valore di quello che si dona, dipende pure da come è combinato uno che dona..."
STRAZZAPINNA: "Bella minghiata hai detto. E l'altra minghiata... la seconda: qual è???"
GANGAROZZO: "La seconda riguarda proprio Belluscone. Belluscone, è stato accertato, per evasione fiscale, avrebbe sottratto in totale 368 milioni di dollari (che più o meno sono 350 milioni di euro ora, ai tempi non so) allo stato italiano. Dichiarata prescritta la maggior parte, la condanna è arrivata solo per una piccola parte dei medesimi. Quindi questi dieci milioni di euri, che sono tanti, e per i quali gli diciamo grazie sinceramente, lo dobbiamo considerare da dove vengono: vengono da uno che si è ammuccato 35 volte tanto (10 milionix35= 350 milioni), e che con 350 milioni di euri... chissà quante cose si facevano. E non si può dire che l'ha fatto per necessità, chè non riusciva a pagare le tasse ed era in mezzo ai guai, come a tanti capita. No. Non mi pare che c'era 'sta situazione..."
SGRAMMATICO: "Sei una pessona... sei la sola pessona comunistica e/ fascistica e/o onomatopeica. Sgùsa: quello fa la donazione e tu scassi la minghia??"
GANGAROZZO: "Ma io lo ringrazio, ti ho detto. Però... non è che è il vecchietto che si toglie il pane di bocca. Mi capischi o non mi capischi che voglio dire???"
SGRAMMATICO: "Sei solo una pessona, invidiosa pure. E io con le pessone invidiose non ci parlo..."
(Da: "I dialoghi delle pessone drogolàte, che fanno uso di drògola", Gangarozzo, Agrigendo, 17 marzo 2020)

https://www.iltempo.it/resizer/670/-1/true/1584438627674.jpg--coronavirus_lombardia__berlusconi_dona_10_milioni_per_la_terapia_intensiva_nella_fiera_di_milano.jpg?1584438627000

Add comment

Security code
Refresh