Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[RISOLTO]Computer si spegne e riaccende in continuazione
#1
So che dovo 9 anni di onorato servizio, un computer potrebbe rompersi. Infatti gli sta succedendo qualcosa, e non cvapisco se sia hardware o software.
Adesso che sto scrivendo è su da 5 minuti, ma nel quarto d'ora precedente si accendeva e si spegneva in continuazione.
Dal punto divista HWD tutte le ventole sono in funzione , sulla cpu c'è un Cooler Master Hyper 212 EVO Dissipatore d’Aria CPU. Devo dedurre che potrebbe essere un guasto dell'alimentatore, un Cooler Master GX 550 W plus ?
Cita messaggio
#2
Potrebbe essere un problema di polvere accumulata nel tempo che impedisce la dispersione del calore, lo hai mai aperto e pulito ?
Cita messaggio
#3
Ottima idea. Lo tengo sempre pulito per quanto riguarda le ventole del case, ma forse è meglio una bella soffiata. Grazie, ci provo, sperando di riuscire a portarlo in cantina dove c'è un compressore. pesa un accidente.
Cita messaggio
#4
Se dopo averlo ben pulito (soprattutto il dissipatore della cpu e le griglie di entrata/uscita dell'aria) continua a darti problemi, potrebbe dipendere dall'alimentatore.
Cita messaggio
#5
Comportamenti "balzani" di quel tipo si possono verificare anche perché il BIOS si è corrotto.

Per prima cosa tentare un reset del BIOS (dovrai reimpostare le modifiche al BIOS che ti servono).

Nota: questa pratica risolve se il problema è relativo alla NOVRAM (che è l'area di lavoro del BIOS).

Se il problema riguarda invece la ROM del BIOS le cose si fanno più complicate, ma non molto, in fondo si tratta di lasciar passare diverse ore dopo aver tolto alimentazione e batteria tampone.

Rettifico
lo spegnimento improvviso di solito dipende da un surriscaldamento (pasta termica).
Prova a vedere quanto è impegnata la CPU con Monitor di Sistema.

Esistono anche applicazioni che monitorano la temperatura della CPU, prova a tenerla d'occhio.
Cita messaggio
#6
Il surriscaldamento della CPU è possibile, tuttavia le CPU moderne riducono automaticamente la frequenza di fuzionamento per raffreddarsi segna spegnersi, il problema però rimane, bisogna dare una bella pulita col compressore grosso soffiando via l'aria dappertutto.
Se continua a non funzionare probabilmente è da scollegare il dissipatore, applicare nuova pasta e rimontarlo;
se non funziona neanche così potrebbe essere l'alimentatore ad essere sul punto di tirare le cuoia, dopo 9 anni sarebbe normale.
Occhio che c'è anche il caso che la responsabile sia la scheda madre: quando apri il computer controlla i condensatori interni perché se non sono a stato solido, ma del vecchio tipo con liquido interno, possono scoppiare o aprirsi, perdendo la loro funzione
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
#7
Forse dico una bestialità ma mi pare di aver letto da qualche parte che spruzzando aria col compressore si rischia di danneggiare tutto perché l'aria compressa in quel modo contiene anche particelle di acqua e altro. Magari mi sbaglio ma meglio sbagliare io qui che l'amico carlo69 nel ripulire il pc
La soluzione alternativa potrebbe essere l'aspirapolvere 00005
Una petizione per il prof. Cantaro
Da solo avrò un'idea, in due potremmo averne tre, in tanti troveremo la soluzione migliore.
Sconosco l'inglese e mi rifiuto di impararlo
Affettuosamente Buona Vita
[Immagine: il-insta2.png]
Cita messaggio
#8
Sempre usato il compressore da una vita, vai sicuro, mai avuti problemi.

Dubito fortemente che il problema derivi da surriscaldamento e polvere, per escludere che sia software dovresti accendere ed entrare nel Bios(o magari con una live), lasciare il Pc acceso in quella condizione e verificare se si spegne, se si spegne da solo allora credo proprio che sia l'alimentatore.

Non hai specificato un paio di cose: con quale S.O. accade e se al riavvio va tutto liscio o vedi qualche script dal Bios o qualche Beep anomalo prima che carichi il S.O.
I am a patient boy
I wait, I wait, I wait, I wait
My time's like water down a drain....

(non chiedetemi l'amicizia, restereste delusi...il Privato è Privato)
Comprendi?
Cita messaggio
#9
(11/09/2021, 18:06)nicolo74 Ha scritto:
Forse dico una bestialità ma mi pare di aver letto da qualche parte che spruzzando aria col compressore si rischia di danneggiare tutto perché l'aria compressa in quel modo contiene anche particelle di acqua e altro. Magari mi sbaglio ma meglio sbagliare io qui che l'amico carlo69 nel ripulire il pc
La soluzione alternativa potrebbe essere l'aspirapolvere 00005
no no,
l'uso del compressore è sicuro, basta non attaccarlo direttamente sopra, l'aria deve arrivarci sparata da circa 15cm
l'aspirapovere assoluamente non, non pulisce nulla a parte la polvere superficiale che è il problema minore serve spazzare via quella che si infila in spazii microscopici. Essitono le bombolette ad aria compressa ma costano 7€ l'una e non durano niente

E comunque siamo nel campo delle ipotesi perché non è detto che il problema sia la polvere
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
#10
Ringrazio tutti per la grossa attenzione posta al mio ex problema. Ex perchè tutte le ipotetiche cause sono valide, ma pare che il compressore (usato con criterio, da almeno 15 o 20 cm, perchè Nicolo74 potrebbe non evere torto) abbia fatto piazza pulita nel senso letterale della parola. Specialmente riguardo al signor dissipatore Coolr Master. Sono due giorni che il problema non si ripresenta. Succedesse ancora dovrò pensare a un nuovo alimentatore. Grazie a tutti.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)