Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  Condividi: Facebook Twitter
Interruttore generale alimentazione pc e periferiche
#1
Buongiorno a tutti, alimento tutte le periferiche ed il pc tramite una ciabatta fissata sotto il tavolo e non a portata di mano, ho quindi applicato un interruttore al cavo della ciabatta e l'ho posizionato in un punto facilmente accessibile. Parecchi anni fa un amico elettricista mi consigliò un interruttore bipolare che ora si è guastato e lo devo sostituire. Ma è proprio necessario un bipolare ? leggo in rete che è consigliato per carichi elevati, quali vantaggi mi può dare ?
Cita messaggio
#2
Meglio bipolare, così vengono interrotti sia la linea, sia il neutro!
Questo evita, che se una volta viene girata la spina nella presa a muro, venga interrotto il neutro invece della linea.
_______________________________
Ciao, Thiersee
Cita messaggio
#3
Giusto, ma nel caso di interruzione del neutro quali problemi potrei avere ? non metto le mani dentro il pc senza staccare il cavo di alimentazione. Mi sembrano più pericolosi gli interruttori della luce nelle stanze quando si cambiano le lampadine.
Cita messaggio
#4
Che ti ritrovi una tensione sulle varie prese della ciabatta!
Se l'impianto elettrico di casa è fatto come si deve, l'interruttore interrompe la linea e non il neutro; inoltre nello zoccolo della lampadina la linea dovrebbe essere sempre collegata al contatto centrale e non alla "corona", dove si può arrivare con le dita.
_______________________________
Ciao, Thiersee
Cita messaggio
#5
Dal neutro potrebbero entrare delle sovratensioni da parte della rete elettrica, in caso di guasti monofasi a terra senza interruttore differenziale (non tuo, ma nell'impianto guasto di un vicino di casa, ad esempio).
Informatica Libera

Linux Mint 21
PCLinuxOS KDE
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)