Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Selezionare i DNS migliori con il benchmarking
#1
Saluti
Non riesco a capire perchè alla fine della ricerca dei migliori DNS con il programma Namebench si apre il browser Internet Explorer per farmi vedere i risultati (che non uso mai) e non si apre Firefox impostato come predefinito. Al massimo si dovrebbe aprire Microsoft Edge che utilizzo.
Grazie

Volevo condividere che il DNS più veloce secondo la ricerca di Namebench è il mio ISP. Strano vero?
Cita messaggio
#2
Chi ha creato il programma ha scelto di richiamare IE partendo dal presupposto che è presente in tutte le versioni di Windows. Paradossalmente a livello di programmazione è più complesso richiamare il browser predefinito (che a priori non sai quale sia) che non un applicativo di cui è certa la presenza e che peraltro si richiama anche tramite una variabile d'ambiente (iexplore)

Che il DNS più veloce è quello dell'ISP è la norma, anche se Google & Co. fanno di tutto per dire il contrario e portarti sui loro server. Che poi tutta la questione è abbastanza superflua a meno di non ritenere vitale risparmiare qualche centesimo di secondo.
Cita messaggio
#3
(26/03/2020, 12:39)Fortu Ha scritto: Volevo condividere che il DNS più veloce secondo la ricerca di Namebench è il mio ISP. Strano vero?
invece di solito è proprio così, soprattutto per i grandi operatori.
Solo che i DNS degli ISP sono tenuti a censusrare parte della rete.
Ormai tutti i DNS sono veloci e le prestazioni in risposta possono praticamente essere ignorate, soprattutto se hai una connessione almeno FTTC (fibra mista rame) o ancor meglio (FTTH (fibra vera).
Più che dei DNS ci si deve preoccupare della sicurezza della connessione, e del browser che usi, leggi qui.
https://zerozerocent.blogspot.com/2019/07/come-controllare-la-sicurezza-del-browser-perche-usare-mozilla-firefox.html
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio
#4
Buongiorno a tutti,
la discussione ha suscitato la mia curiosità ed ho testato i tre browser che adopero.
           
Dalla prova mi pare emergere che Cliqz e Firefox si equivalgono, mentre Chrome risulta il più insicuro. Ma cosa significa questo in termini pratici e cosa debbo eventualmente fare per migliorare la situazione?
Grazie e un caro saluto
Cita messaggio
#5
Firefox dà tutti i pallini verdi, cioè è compatibile con tutto quanto, vedi l'immagine che allego. Se a te non li dà è perché non hai seguito le istruzioni della guida e nan hai configurato tutto come dovrebbe.
Il migliore è Firefox, il secondo migliore è Chrome, gli altri puoi buttarli a meno che non prevedano l'impostazione di opzioni che rafforzino la sicurezza

(27/03/2020, 10:20)nonno Pietro Ha scritto: Ma cosa significa questo in termini pratici e cosa debbo eventualmente fare per migliorare la situazione?
Sececondo te perché il titolo della guida è
Come controllare la sicurezza del browser (e perché dovreste usare Mozilla Firefox) ?
usa Firefox e vivi tranquillo!


Allegati Anteprime
   
Il mio blog: ZEROZEROCENT.BLOGSPOT.COM
LEGGE DI MURPHY: SE QUALCOSA PUO' ANDAR MALE, LO FARA'
VERSIONE QUANTISTICA DELLA LEGGE DI MURPHY: TUTTO VA MALE CONTEMPORANEAMENTE
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)