Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Vediamo come recuperare una chiavetta Usb che non viene riconosciuta da nessun sistema operativo o che ha permessi bloccati oppure ancora software contraffatto o corrotto.

 



 

Se avete chiavette non riconosciute o bloccate da permessi o errori di altro tipo ed avete provato praticamente di tutto, proviamo con Chip Genius.
 
Questo Software Cinese(non ha caso la maggior parte delle chiavette Usb è fabbricata nel Sud/Est Asiatico) può riuscire a recuperare gran parte dei Software che gesticono il Chip interno alla Usb.
 
Molti non lo sanno ma una chiavetta che sia di qualsiasi marca, ha al suo interno un Chip spesso e volentieri comune a molte chiavette che ha solo bisogno di essere riprogrammato.

 

 

 

scarichiamo Chip Genius da qua, funziona su Windows essendo un file .exe

 

Avviate il programma con la vostra usb inserita ed ecco la schermata iniziale dove in alto potete cercare la chiavetta "incriminata":
 
 
(in questo caso è una Kingston Data Traveler 2.0)




[Immagine: tSRytjL.png]



Adesso a noi interessa la parte sottostante, il Chip che stà nella chiavetta, identificato da due voci in particolare:
 
Controller Vendor e Controller Part Number:
 
(nel mio caso Solid State System e SSS6698)



[Immagine: IZcTeVy.png]



Ora che avete questi dati cercate su Google o sul vostro Browser il Tool per riparare/formattare il chip semplicemente copiando i dati o utilizzando il Link posto in fondo a Chip Genius(ve lo sconsiglio perchè è in Cinese anche se comunque si intuisce):



[Immagine: 9XWThJX.png]



Nel mio caso è bastato scrivere "Solid State System Repair Tool" per arrivare a questa pagina dove ho trovato il Tool per il mio Part Number:



[Immagine: icZ6p3r.png]

 

Ora scaricate il Tool corrispondente al vostro Part Number ed avviatelo, ovviamente prestate attenzione, non si sa mai cosa si scarica da questi Siti, poi provate prima a riparare(se funziona) e poi a formattare se fallite con la riparazione.
 
 
Eventualmente potete eseguire l'operazione in Macchina Virtuale o in Sandbox del vostro antivirus se avete paura di beccarvi qualche ospite
 
 
Vale comunque la pena di tentare almeno una volta prima di gettare le chiavette.
 
 
 
Non farete altro che riscrivere il Software della chiavetta rendendola "nuova di zecca".