Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Le versioni più moderne di Windows (parliamo di Windows 10 e 8.x) hanno molti difetti che causano continuamente grossi grattacapi agli utenti. Bisogna però riconoscere che Microsoft è sempre stata molto attenta alla retrocompatibilità dei propri sistemi operativi con software datati. In Windows 10/8.1/8 è possibile attivare una modalità che potrebbe ripristinare il funzionamento di vecchie applicazioni usate per lavoro (o per studio) e perfino di giochi davvero vetusti (pensati per Windows XP o addirittura per Windows ME/98SE/98). Quando si avvia su Windows 10/8.x una vecchia applicazione, che sia un gioco o un software usato per lavoro o studio, spesso ci si imbatte in un messaggio a prima vista incomprensibile, riferito genericamente al codice di errore 0xc0000022.

Continua a leggere

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Vista la sempre più crescente diffusione di formattazioni e reinstallazioni di sistemi operativi, la diffusione delle Usb e l' uso di Live, riporto queste tabelle riassuntive che comprendono i vari metodi per accedere al Bios ed al menù di Boot Device Priority in base al modello dei vostri Pc, siano essi Desktop, Notebook e Laptop.
 
 
 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Alzi la mano chi non si è mai imbattuto in sgradevoli messaggi di errore simili ai seguenti: "Errore d3dx9_*** non presente", oppure "Errore di runtime di Microsoft Visual C++ ***", o "Errore vcruntime***.dll non trovato". Altre volte il messaggio di errore è riferito genericamente ad un codice simile a "Errore 0xc000****". Ciò accade poiché viene rilevata l'assenza di una determinata libreria (per esempio una DLL) o di un'altra componente software necessaria al prosieguo dell'esecuzione. Può succedere sia con software datati, sia con quelli progettati espressamente per il vostro sistema operativo.

Continua a leggere

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 

Prima o poi capita a tutti....arriva il momento di Flashare il Bios, si fa da Utility Bios se è possibile, utilizzando in alternativa i vari software che le schede madri mettono a disposizione oppure su vecchi Pc da Dos tramite USB o CD   (niente più Floppy ormai) ma sicuramente la cosa da evitare è farlo da Windows, se proprio ricorrere ad Hiren's Boot CD Mini Xp o da altri Tool che garantiscono un ambiente più sicuro e meno "intasato" da processi.
 
 
 
 
E se succede il Crack? Ebbene si, può succedere ed anche spesso.... 
 

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Vediamo come recuperare una chiavetta Usb che non viene riconosciuta da nessun sistema operativo o che ha permessi bloccati oppure ancora software contraffatto o corrotto.